Famiglie e bambini

Famiglie e bambini

Viaggia in famiglia? Con il nostro servizio Kids, la nostra priorità è garantire comfort e benessere a lei e alla sua famiglia: servizi personalizzati in aeroporto, pasti specifici per i bebé e i bambini, offerta di intrattenimento a bordo... Il nostro personale fa in modo che il suo viaggio sia un vero momento di piacere.

Un comfort ottimale per lei e il bambino

*La rete di voli di lungo raggio di Air France include la maggior parte dei voli intercontinentali, in particolare quelli:

  • tra la Francia metropolitana e i Caraibi o l'Oceano Indiano,
  • tra la Francia metropolitana e i dipartimenti e le collettività d'oltremare,
  • tra l'Europa e l'Asia, l'Oceania, l'Africa (eccetto il Nordafrica), il Nordamerica e il Sudamerica o il Medio-Oriente.

I bambini e i giovani di meno di 16 anni che viaggiano in partenza dal Regno Unito non devono pagare la tassa aeroportuale britannica (Air Passenger Duty). Questo esonero è automatico.

Accompagnatori

  • Tutti i bambini* devono essere accompagnati da un adulto autonomo di età superiore ai 18 anni. Se si tratta del padre, della madre o del tutore legale, l'accompagnatore può avere meno di 18 anni. Il bambino e il passeggero accompagnatore devono viaggiare nella stessa cabina, altrimenti il bambino verrà considerato "non accompagnato" (UM).

* Fino a 12 anni per i voli in Francia (compresi oltre mare) e 15 anni sui voli internazionali.

  • Un passeggero può viaggiare con 2 bebè (meno di 2 anni). In questo caso la prenotazione va effettuata per telefono. Uno dei due bebè deve occupare una poltrona individuale alla tariffa bambino e deve essere sistemato su un seggiolino per auto o deve utilizzare un'imbragatura, ambedue omologati.
  • Un adulto, di 18 anni o più, può viaggiare con un massimo di 12 minori:
    • di età inferiore a 15 anni sulla nostra rete internazionale,
    • di età inferiore a 12 anni sulla nostra rete comprendente la Francia metropolitana e d'oltremare.

Consigli pratici

- Prima della partenza, si ricordi di verificare che il bambino abbia tutti i documenti richiesti dai servizi di polizia, di dogana e d'immigrazione del paese di transito e di destinazione. - Si sconsiglia di viaggiare con un bebé nei 7 giorni successivi alla sua nascita. - Se il bambino è raffreddato, eviti di farlo viaggiare. - Porti con sé i biberon e gli alimenti abituali in quantità sufficiente per il viaggio. - Si ricordi di prendere tutto il necessario per il cambio (pannolini, ovatta, ecc.). - Dia spesso da bere al bebé durante il volo. - Se viaggia con un passeggino, apponga un'etichetta con i suoi dati (cognome, indirizzo, numero telefonico e indirizzo e-mail). - Se il bebé segue un trattamento medico o è soggetto a cinetosi, non dimentichi il suo libretto di salute e i suoi medicinali. - Scelga indumenti comodi e caldi (maglie e calze). - Al momento del decollo e dell'atterraggio, dia al bebé una caramella o una gomma da masticare, e per i più piccoli un ciuccio, un biberon, un lecca lecca o un biscotto per evitare fastidi ai timpani.

Viaggiare con un passeggino

Può trasportare gratuitamente un passeggino e un seggiolino per auto in stiva. Alcuni passeggini potranno essere accettati in cabina, limitatamente al posto disponibile. Le condizioni di accettazione variano a seconda del tipo di passeggino.

  • Passeggino pieghevole*: le dimensioni non devono superare 15 cm x 30 cm x 100 cm,
  • Altro passeggino pieghevole: sostituisce il bagaglio a mano del bambino e le sue dimensioni, una volta piegato, non devono superare 55 x 35 x 25 cm.

* Sui voli di lungo raggio tranne quelli tra la Francia metropolitana e Cayenna, Fort-de-France, L'Avana, Réunion, Mauritius, Pointe-à-Pitre, Punta Cana, Santo Domingo e Saint-Martin e se vi è posto in stiva.

visuel-enfant-poussette

Nota bene: tutti i passeggini devono essere avvolti in una fodera di trasporto che li ricopre interamente. Inoltre, per ragioni di sicurezza, è possibile che alcuni aeroporti rifiutino i passeggini all'interno delle zone d'imbarco.